Le coincidenze non esistono. Il libro di Adam Kadmon

Recensione completa al libro: Clicca qui.

 

 

 

Torre

L’edificio che ospita il Parlamento Europeo, a Strasburgo, messo a confronto con la Torre di Babele dipinta da Pieter Bruegel il Vecchio seguendo la descrizione biblica.

Gli Illuminati controllano il Consiglio Europeo?

Leggendo il libro di Adam Kadmon ho notato come alcune “coincidenze” riguardanti la setta degli Illuminati e alcune istituzioni che controllano aspetti importanti a livello europeo/mondiale siano davvero inquietanti. Parliamo ora in special modo dell’Unione Europea.

Da “Illuminati – Viaggio nel cuore nero della cospirazione mondiale” di Adam Kadmon

Da pag. 106 – 107:

“Il Parlamento Europeo ha una forma chiaramente ispirata alla Torre di Babele e al mito di Nimrod, il primo unificatore dei popoli della Terra. All’interno di questo edificio si discute il futuro delle nazioni che fanno parte dell’Unione Europea. Sempre al suo interno è stata approvata la creazione del MES, poi ratificata da un trattato a firma del Consiglio Europeo. La ratifica è stata presa nella settimana dell’equinozio di primavera sacra agli Illuminati, e il logo del Consiglio Europeo, ricorda in modo impressionante l’occhio di Horus, altro simbolo sacro a questo gruppo di potere occulto. Il Consiglio ha posto il controllo di questo organo sopranazionale (da cui dipende la sopravvivenza economica di ogni singolo cittadino dell’Unione Europea) nella mani di un ristretto numero di persone e stabilito che le popolazioni a esso sottoposte non potranno mai conoscerne le identità. Il Consiglio Europeo ha altresì deciso che gli “occulti” membri del MES saranno assolutamente indipendenti da qualsiasi forma di controllo democratico e che potranno prendere qualsiasi decisione ritengano opportuna senza dover mai rispondere, né civilmente né penalmente, di eventuali errori o abusi di potere, indipendente dal loro effetto sulle tasche e quindi sulle vite dei cittadini.”

Adam riporta anche il link da cui scaricare il trattato del MES.

www.european-council.europa.eu/media/582311/05-tesm2.en12.pdf

Ancora, si parla di armi psicotroniche progettate negli anni Settanta che ora sarebbero già state testate. Si tratta di armi che sfruttano l’elettricità atmosferica per modificare le funzioni e le attività mentali su vasta scala agendo sugli impulsi elettrici del cervello umano.

Da pag. 139:

“Questo spiegherebbe il comportamento irrazionale di certe popolazioni che, sebbene sottoposte a sacrifici economici inenarrabili, appaiono incapaci di organizzarsi persino per esigere e ottenere che i loro politici riducano i propri lauti stipendi.”

Dunque amici, che dire? Invito tutti alla lettura di questo libro, le cui teorie – come ama definirle Adam – vengono sempre accompagnate da riferimenti storici, documenti, articoli e link sul web e riguardano tutti gli aspetti della nostra vita: salute, privacy, economia, religione, governi.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Le coincidenze non esistono. Il libro di Adam Kadmon

  1. Pingback: Ogni popolo... - Yoga e Meditazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...