Pensiero di un pomeriggio estivo

Si parla sempre di mamme che uccidono, che abbandonano, che scappano. Non si parla mai di quelle mamme che sopportano gli sfoghi dei figli adolescenti, che ogni giorno con pazienza sacrificano il proprio tempo, le proprie passioni, a volte anche la propria salute per amore. Perché? Perché è considerata una cosa normale, scontata, quando invece non lo è: è la cosa più straordinaria del mondo. Ecco, parliamo ogni tanto anche di queste mamme, dedichiamo loro un pensiero, un grazie, perché senza di loro non potremmo essere ciò che siamo, perché con un amore incondizionato e silenzioso, senza pretese, si sono prese cura di noi e continueranno a farlo, fino alla morte. Questo dovrebbe fare notizia, dare speranza e spingerci a fare lo stesso in futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...